F.A.Q. Ghiaccio Secco

Che cos’é il Ghiaccio Secco?

Il Ghiaccio secco è anidride carbonica allo stato solido. La CO2 liquida è prelevata da un serbatoio di stoccaggio alla pressione di 16 bar e alla temperatura di –25°. Espandendosi alla pressione atmosferica l’anidride carbonica liquida si trasforma in Neve Carbonica; la temperatura della neve carbonica è pari a -78 °C . Tale neve è quindi sottoposta ad alta pressione e trasformata in blocchi di ghiaccio secco di varie dimensioni. Quando il ghiaccio secco scambia calore con l’ambiente circostante, esso si trasforma dalla forma solida in forma gassosa senza passare attraverso lo stato liquido. Tale processo di trasformazione è chiamato sublimazione. Per tale motivo esso è denominato “ghiaccio secco”; esso infatti nel riscaldarsi non produce né liquido e né tantomeno acqua o umidità e quindi è “secco”. A causa di questo complesso processo di produzione, il costo del ghiaccio secco è elevato, specialmente se paragonato al ghiaccio tradizionale. È un ottimo refrigerante per il trasporto, per alcuni processi industriali e nella vinificazione.. E’ inoltre utilizzato da barman e scenografi per ottenere l’effetto fumo e dai cuochi per la cottura molecolare.

Per quanto si mantiene?

Il ghiaccio secco sublima naturalmente per cui non è possibile conservarlo neanche in congelatore. A temperatura ambiente ha una perdita peso giornaliera del 15 /20% in funzione della quantità imballata.

Come deve essere conservato?

Ghiaccio express consegna ghiaccio secco in opportuni contenitori isolati . Al fine di aumentare la durata suggeriamo di aprire la scatola il meno possibile , conservarla in luogo più freddo possibile . La cassa ben chiusa può essere comunque conservata anche a temperatura ambiente.

Come fare l’effetto fumo con il ghiaccio secco?

Per ottenere l’effetto fumo occorre inserire il ghiaccio secco in un contenitore e versare progressivamente dell’acqua calda. Il ghiaccio secco sprigionerà del fumo bianco denso, passando dallo stato solido allo stato gassoso

Quali precauzioni bisogna adottare?

Essendo un prodotto a -78°C sono necessarie misure precauzionali nell’utilizzo. Non toccarlo con le mani ma utilizzare guanti, cucchiai o una paletta. Se utilizzato per la preparazione di cocktail il ghiaccio secco si depositerà sul fondo del bicchiere. Attendere la fine del fumo sul cocktail e poi sorseggiare prestando attenzione a non ingerire per nessuna ragione i residui di ghiaccio secco. Il ghiaccio secco se respirato in grandi quantità crea asfissia. Evitare l’inspirazione diretta.

Ghiaccio Express

Via Guardia del Consiglio, 28

47899 Serravalle (RSM)

Repubblica di San Marino

Tel. +(378) 0549.960169

Fax +(378) 0549.969384

Cell. 347.2222100

info@ghiaccioexpress.com

C.O.E. 22973

Leggi la Privacy

Usando questo sito, accetti l’uso dei cookies.

Accetto